Ceramiche INA Casa – Francesco Pascale

Francesco_Pascale_Ceramiche INA-Casa

Ceramiche INA Casa – Francesco Pascale ‘Ceramiche INA-Casa’ è un catalogo partecipato delle targhe in ceramica che contraddistinguono gli interventi di edilizia popolare finanziati dall’Istituto Nazionale Assicurazioni tra il ’49 e il ‘63. Queste formelle, poste sulle facciate degli edifici, segnalavano il promotore del progetto. Il tema della rappresentazione poteva essere un riferimento al contesto […]

Costrutto – Sofia Mangini

Sofia_Mangini_Costrutto

Costrutto – Sofia Mangini /co·strùt·to/ Con le mie fotografie cerco di analizzare l’architettura che ci circonda, in questo caso l’architettura di Milano, ritraendo strutture famose e non. Cerco di dare importanza a tutte quelle costruzioni che riescono ad emozionare e smuovere la sensibilità dell’osservatore. Cerco di catturarne le geometrie, le simmetrie, le peculiarità e portarle […]

Structūra – Luca Vegetti

Luca_Vegetti_Structūra

“…Osservare; da quest’azione parte il mio progetto “Structūra”.
L’obbiettivo è quello di mettere in risalto le architetture della città,
decontestualizzate dal luogo in cui sono collocate…”

Dodici per dodici – Lorenzo Linthout

Lorenzo_Linthout_Dodici per dodici

“…Questo progetto è sospeso fra la reale fotografia ed la rielaborazione meglio definibile come “disegno” eseguita successivamente al momento dello scatto; tutti gli elementi sono reali, ma le facciate sono frutto di una composizione da me ideata, con un occhio tendente ad un linguaggio classico dell’architettura, espresso consciamente e riconoscibile attraverso le allusioni più impercettibili…”

Vertical Buildings – Lorenzo Linthout

Lorenzo_Linthout_Vertical buildings_04

“…L’architettura viene sublimata sottintendono spazi che dovrebbero essere abitati ma che qui appaiono come piste di un circuito stampato, uniti da un design raffinato e lineare, attraverso un lavoro di privazione fotografica…”

Ombre, azione n°2 – Giorgio Ferri

Giorgio Ferri Ombre Azione

“…Sovvertendo il tradizionale rapporto tra luce ed oscurità nell’immagine, restituisco la vita di edifici e contesti, distillando in un unico attimo frammenti temporali colti in momenti differenti…”

Dx-0.010 – Pedro Daniel Pantaleone

Dx-0.010 - Pedro Daniel Pantaleone

“…L’estetica del negativo diviene dunque occlusione ed opacità visiva, in cui l’implicito che si intra-vede è più importante ed interessante di ciò che è esplicito e si vede. L’estetica del negativo si traduce in un’irrisolvibile finitezza ed irregolarità delle parti che disordina e distorce lo spazio…”