Dx-0.010 – Pedro Daniel Pantaleone

Dx-0.010 - Pedro Daniel Pantaleone

“…L’estetica del negativo diviene dunque occlusione ed opacità visiva, in cui l’implicito che si intra-vede è più importante ed interessante di ciò che è esplicito e si vede. L’estetica del negativo si traduce in un’irrisolvibile finitezza ed irregolarità delle parti che disordina e distorce lo spazio…”