Open Call

Luoghi Silenti Pietropaolo Cristini
CONTAMINAZIONI ARCHITETTONICHE

“Luoghi Silenti” – Pietropaolo Cristini

“…In una città come Siviglia, nella quale il turismo ha ormai preso il sopravvento, questo periodo storico, drammatico per la sua natura, ha ridato respiro a quelle aree urbane che negli ultimi anni sono state mete prescelte di viaggi e visite guidate…”

Read More »
Andrea Ceriani Social Distances
CONTAMINAZIONI ARCHITETTONICHE

“Social Distances” – Andrea Ceriani

“…La scelta è di interpretare la limitazione invisibile eppure potente data da questa pandemia, ovvero l’obbligo al distanziamento sociale. Le immagini, da visionare in sequenza, divengono allora il racconto sintetico di questo crescente senso di distanza tra gli individui, collocati in spazi ben definiti…”

Read More »
Pierluigi Alessandrini Isolato
CONTAMINAZIONI ARCHITETTONICHE

“Isolato” – Pierluigi Alessandrini

“…Esco per un momento dall’isolamento del mio appartamento per sgranchire ossa e pensieri. E’ essenziale, un piede avanti l’altro, il respiro smorzato, filtrato.
Non vado molto lontano, non è possibile, non è consigliato…”

Read More »
Roberto Mirulla Eur Presenza Assenza
CONTAMINAZIONI ARCHITETTONICHE

“Eur Presenza-Assenza” – Roberto Mirulla

“…La pandemia ci ha costretto a rivedere il nostro rapporto con l’ambiente, ma non per questo possiamo affermare di aver imparato a rispettarlo. Il lavoro da casa e la costrizione domestica, ci hanno imposto una separazione sociale ed una riduzione drastica degli spostamenti…”

Read More »
"Naked Venice" - Fabio Catanzaro
CONTAMINAZIONI ARCHITETTONICHE

“Naked Venice” – Fabio Catanzaro

“…Venezia è nuda ed il suo fascino resta intatto, anzi ne acquisisce ulteriormente. I rumori che rompono il silenzio sono quelli delle imbarcazioni che percorrono il Canal Grande…”

Read More »
Contaminazioni architettoniche open call fotografia dell'architettura Donata Sasso Leonardo Brancaleoni
OPEN CALL

Contaminazioni Architettoniche – Open Call

“…Le Contaminazioni architettoniche si possono leggere oggi nei nuovi modi di vivere le strade, di abitare le piazze, di stare insieme nei bar e di spostarsi secondo nuovi percorsi e limiti. Emergono dallo svuotamento e dal clima sospeso delle grandi città, dal ripopolamento di luoghi più isolati e dal riavvicinamento generale dell’uomo alla natura.”

Read More »

Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle novità. Ti invieremo solo contenuti di valore. 

Inviaci il tuo progetto fotografico

Vuoi proporci un progetto fotografico? Invialo alla nostra email ufficiale  (fotografiadellarchitettura@gmail.com) e lo guarderemo con attenzione. Prima però, leggi le nostre Linee Guida in modo tale da rispettare i nostri standard.